Virgilio Sport

Pagelle Juventus-Siviglia 1-1: Vlahovic torna fantasma, Kostic peggio ancora. Speranze Gatti e Pogba

La Juventus agguanta all'ultimo respiro il pareggio contro il Siviglia nella semifinale d'andata di Europa League. Bianconeri in difficoltà, arbitro sotto accusa. Le pagelle.

11-05-2023 23:01

Rino Dazzo

Rino Dazzo

Giornalista

Se mai ci fosse modo di traslare il glossario del calcio in una nicchia di esperti, lui ne farebbe parte. Non si perde una svista arbitrale né gli umori social del mondo delle curve

Una rete all’ultimo assalto di Gatti consente alla Juventus di acciuffare il Siviglia, che fa capire una volta di più all’Allianz Stadium perché sia diventato ormai uno specialista dell’Europa League. Cinici e smaliziati gli spagnoli, insolitamente distratti e vulnerabili i bianconeri, puniti da un gol in contropiede nel primo tempo. Autore del gol En-Nesyri su assist di Ocampos, poco più di una meteora al Genoa e soprattutto al Milan. Nel finale provvidenziale Gatti su calcio d’angolo, proprio come contro lo Sporting. Ma ora per acciuffare la qualificazione ci vorrà un’impresa nel catino infuocato del Sanchez Pizjuan.

Juventus-Siviglia, rivivi la diretta live, la cronaca e le fasi salienti della partita

Juventus-Siviglia: le pagelle dei bianconeri

  • Szczesny 7 Beffato da En-Nesyri, evita guai peggiori in diverse circostanze, facendosi trovare sempre pronto.
  • Danilo 6 Non è al meglio e si vede. Ma se la cava spesso e volentieri con la consueta esperienza.
  • Bonucci 5,5 Allegri gli dà fiducia, ma non è quello dei giorni migliori e si vede (dal 16′ st Gatti 7 Determinante, ma da attaccante, all’ultimo assalto).
  • Alex Sandro 5 Altra prestazione poco brillante per il brasiliano, beccato anche da una parte di tifoseria.
  • Cuadrado 5,5 Le accelerazioni del colombiano non si vedono con la continuità chiesta da Allegri.
  • Miretti 5 Stretto nella morsa del centrocampo spagnolo, fatica a illuminarsi (dal 1′ st Chiesa 5,5 Tanto fumo e poco arrosto, le sue sgroppate finiscono in vicoli ciechi).
  • Locatelli 6 Tanti chilometri macinati per entrambe le fasi, gli manca forse il guizzo.
  • Rabiot 6 Il francese gioca con ordine e lucidità, senza però i suoi consueti inserimenti brucianti.
  • Kostic 4,5 Allegri lo toglie dal campo per disperazione dopo un tempo (dal 1′ st Iling 5,5 Generoso, ma poco lucido e in un’occasione eccessivamente altruista).
  • Di Maria 5,5 Quelli del Siviglia lo picchiano, l’arbitro non lo tutela e lui s’innervosisce (dal 25′ st Pogba 7 Entra bene in partita, provando a dare la scossa ai compagni).
  • Vlahovic 5 Due occasionissime fallite sullo 0-0, poi sparisce dal match (dal 16′ st Milik 5 Prende il posto di Vlahovic ma se ne accorgono in pochi: anche il polacco in versione fantasma).
  • All. Allegri 5,5 Juve poco attenta, poi incapace di reagire con efficacia nonostante i cambi tattici. La raddrizza in extremis, ma sarà dura in Spagna.

Juventus-Siviglia: le pagelle degli spagnoli

  • Bounou 7 Riflessi pronti e personalità da vendere: il portiere marocchino è una saracinesca.
  • Jesus Navas 6,5 La classe non tramonta mai e il terzino degli andalusi fa capire perché sia ancora essenziale.
  • Gudelj 6,5 Centrale difensivo vecchio stampo, senza fronzoli e che bada al sodo: granitico.
  • Bade 6,5 Lucido e puntuale negli interventi e nelle chiusure, non ne sbaglia una.
  • Acuna 6 Altro giocatore di grande esperienza della rosa del Siviglia, la mette tutta al servizio della squadra.
  • Fernando 6,5 Corre e pressa per due, rifornendo di palloni invitanti i compagni.
  • Rakitic 6 Più statico rispetto a qualche anno fa, fa comunque vedere di avere qualità da vendere.
  • Ocampos 7 Prima di uscire per infortunio fa in tempo a sfornare l’assist per il gol (dal 34′ pt Montiel 6 Più quantità che qualità).
  • Oliver Torres 6 Qualche numero dei suoi, ma senza incantare. Lascia il posto al Papu (dal 29′ st Gomez SV).
  • Bryan Gil 6,5 Quando sfugge via in dribbling è mortifero, per fortuna non gli riescono tutti (dal 36′ st Lamela SV).
  • En-Nesyri 7 Non perdona Szczesny e la Juve sul perfetto invito di Ocampos, sbloccando il risultato.
  • All. Mendilibar 7 Punisce Allegri in contropiede, evento più unico che raro, subendo la rete del pari solo all’ultimo respiro.

Juventus-Siviglia, il top

  • Gatti: Ancora un gol pesante in Europa, proprio come lo Sporting, segnato peraltro in circostanze simili. Ma anche Pogba merita una menzione particolare, per l’impatto avuto sull’economia della partita.

Juventus-Siviglia, il flop

  • Kostic: Vlahovic c’è (anzi c’era) riuscito a scuotersi, l’altro serbo della Juve invece proprio no. Altra prova da dimenticare per lui, durata appena un tempo e condita da errori e orrori. Impalpabile in fase offensiva, ancor meno in quella difensiva.

Juventus-Siviglia: la pagella dell’arbitro

Siebert: non era alla prima con la Juve, ma il fischietto tedesco era molto temuto, soprattutto viste le “relazioni” dei tifosi milanisti per l’ormai celebre sfida di Champions contro il Chelsea. E in effetti Siebert ha confermato…i timori della vigilia. Cartellini ben riposti nel taschino, scarsa – se non nulla – tutela per il gioco duro di difensori e centrocampisti sivigliani. Nel finale fa arrabbiare i tifosi della Juve non prendendo neppure in considerazione due episodi da moviola in area andalusa. Poi fa arrabbiare anche quelli del Siviglia facendo calciare il corner del pari a tempo ormai scaduto. Voto 5.

Serie A, i prossimi impegni della Juventus

La Juventus scenderà in campo domenica 14 maggio alle 20.45 contro la Cremonese allo Stadium per la 35ma giornata di serie A. Giovedì prossimo (il 18) a Siviglia è invece in programma la semifinale di ritorno di Europa League contro gli andalusi. Lunedì 22 maggio (stessa data in cui sarà riesaminato il caso plusvalenze) alle 20.45 si gioca Empoli-Juventus, terzultimo atto del campionato. In attesa di calendarizzazione le ultime due giornate di serie A: il 28 maggio Juventus-Milan, il 4 giugno Udinese-Juventus.

Tutto il calendario della Juventus in serie A e in Europa League

Pagelle Juventus-Siviglia 1-1: Vlahovic torna fantasma, Kostic peggio ancora. Speranze Gatti e Pogba Fonte: Ansa

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Liberati dell'amianto in modo sicuro

Caricamento contenuti...