,,
Virgilio Sport

La Juve vuole Zaniolo: possibili contropartite, ci sono dei paletti

I bianconeri non mollano Zaniolo, ma non intendono pagare i 60 milioni richiesti dalla Roma. Questo il piano della Vecchia Signora.

28-06-2022 22:26

A Roma si stanno vivendo giorni davvero intensi intorno a Nicolò Zaniolo, il gioiello della Capitale è tutt’altro che certo di rimanere a Roma, con tantissime voci di mercato che si stanno rincorrendo in questi giorni.

I giallorossi sono infuriati col ragazzo, e provano a usare il pugno di ferro. Tuttavia la situazione contrattuale di Zaniolo è contro di loro, e le sirene di mercato suoneranno da qui ad agosto. 

Roma, per Zaniolo c’è solo la Juventus

Al momento la situazione del giocatore è abbastanza chiara. La Roma si è indispettita per tutte le voci circolate in queste settimane sul giocatore, con la società che pensa sia stato il giocatore stesso a favorire la loro diffusione, così da favorire un suo trasferimento.

Lato contratto, al momento la Roma non ne vuole sapere. Zaniolo ha un contratto che scade nel 2024, ma i giallorossi non intendono parlare di rinnovo almeno fino alla fine del calciomercato i primi di settembre.

Ci sono Juventus e Milan sul ragazzo, coi rossoneri però molto più defilati rispetto alla Vecchia Signora, che a prescindere dall’operazione Di Maria cerca un altro esterno offensivo. Bloccato Kostic, è indubbio che Zaniolo rappresenti la prima scelta. Tuttavia, è escluso che la Juve paghi i 60 milioni richiesti al momento da Pinto.

Il piano della Juve: un’operazione in stile Federico Chiesa

I bianconeri, dopo due quarti posti consecutivi, hanno deciso di mettere mano al portafoglio e fare una campagna acquisti da top club europeo. Dopo gli arrivi di Vlahovic e Zakaria a gennaio, e quelli ormai conclusi di Pogba e Di Maria, la Juve vuole aumentare ancora il tasso tecnico, abbassando nello stesso tempo sia il monte ingaggi sia l’età media della rosa. 

L’idea della Juve è quella di instaurare un’operazione “alla Chiesa“, con un prestito oneroso con obbligo di riscatto, con una parte cash molto importante e altre parti da pagare negli esercizi successivi. Questo consentirebbe ai bianconeri di non pesare troppo sul bilancio, e alla Roma di essere sicura di incassare una bella cifra per Zaniolo, senza portarlo a un anno dalla scadenza.

Tante le contropartite che i bianconeri potrebbero inserire

La Juve vuole talmente tanto Zaniolo che è disposta anche a rinunciare a ottimi giocatori più di ingaggiarlo. Chiariamo subito che, nonostante la voce sia girata su alcuni media, è altamente improbabile che i bianconeri vogliano inserire il classe 2003 Miretti, considerato da Allegri un ragazzo già in grado di giocare in prima squadra. 

Magari si potrebbe rinunciare a Vrioni, ma anche elementi della prima squadra stanno venendo presi in considerazione per un possibile scambio con la Roma. La pista Arthur si è raffreddata, dato che il brasiliano pesa ancora troppo nella case societarie (43 milioni) e i bianconeri non sono disposti a fare una minusvalenza.

Al momento i giocatori offerti dalla Vecchia Signora, scrive Eurosport, sono Kean, Rovella e McKennie, con l’americano che al momento ha la valutazione più alta, circa 30-35 milioni di euro.

SONDAGGIO – Calciomercato Juventus: cosa ne pensi dell’idea Zaniolo?

Calciomercato, le trattative e gli scambi di oggi in diretta LIVE

Mercato Juve LIVE: trattative e scambi di oggi in diretta LIVE

Mercato Milan LIVE: trattative e scambi di oggi in diretta LIVE

La Juve vuole Zaniolo: possibili contropartite, ci sono dei paletti Fonte: Getty Images

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...