Virgilio Sport

Milan, squalifica Maignan: salta solo la Juve, niente condotta violenta per il Giudice Sportivo, ci sarà col Napoli

Mike Maignan salterà solo la gara con la Juventus al rientro dalla pausa Nazionali. Il Giudice Sportivo ha, infatti, deciso di stoppare il portiere francese per una sola giornata dopo i fatti di Genoa-Milan

10-10-2023 17:20

Lorenzo Marsili

Lorenzo Marsili

Sport Specialist

Giornalista pubblicista, redattore, divulgatore. E' una delle anime video del sito: racconta in immagini un evento e lo fa come pochi altri

Mike Maignan fermato per una sola giornata di campionato dopo la discussa entrata su Ekuban in Genoa-Milan. Questa la decisione sul portiere rossonero resa nota pochi minuti fa dal Giudice Sportivo analizzando i casi lasciati in eredità dall’ottava giornata in vista del ritorno in campo dopo la sosta Nazionali. Sui social, come preventivabile, non sono mancate le polemiche tra i tifosi.

Maignan fermato per una sola giornata

Con la Serie A in stand by, fermata dalla pausa per gli impegni delle Nazionali, tra cambi in panchina più o meno imminenti, giocatori alle prese con gli infortuni e primi sommari bilanci, uno degli argomenti più chiacchierati delle ultime ore è stata l’espulsione diretta rimediata dal portiere del Milan, Mike Maignan, per il brutto intervento al limite dell’area sul jolly offensivo del Genoa, Caleb Ansah Ekuban.

Decisione presa dal direttore di gara Marco Piccinini nei minuti finali del match, dopo l’on-field review al Var e che ha portato al concitato epilogo con Oliver Giroud in porta a difendere i tre punti decisi dall’altrettanto discusso gol siglato dal compagno di squadra, Christian Pulisic.

In particolare, dopo le aspre polemiche che l’episodio ha suscitato, con anche l’acceso botta e risposta a distanza tra il presidente del Grifone, Alberto Zangrillo, e il portiere francese, che ha risposto piccato sui social, era attesa la decisione del Giudice Sportivo per capire l’entità dello stop imposto al numero uno (con il sedici sulle spalle) del Diavolo. In caso fosse stata riscontra “condotta violenta”, infatti, lo stop forzato sarebbe stato più lungo della sola giornata comminata dal Giudice Sportivo.

Le motivazioni del Giudice Sportivo e le scelte di Pioli in vista della Juve

Così non è stato e, come si legge sul comunicato ufficiale, Maignan sarà fermato per una sola giornata, con la motivazione di “essersi reso responsabile di un grave fallo di gioco”. Scongiurata, dunque, una squalifica più consistente paventata da più parti. Il portierone francese salterà la gara interna contro la Juventus in programma alle 20.45 del prossimo 22 ottobre.

Big match nel quale Stefano Pioli dovrà anche fare i conti con l’assenza di Theo Hernadez, ammonito al Marassi da diffidato e costretto a un turno di riposo forzato. In porta toccherà, dopo le ottime prestazioni con Verona e Cagliari, ancora a Marco Sportiello. Al posto di Theo, invece, dovrebbe agire Alessandro Florenzi, dirottato sulla sinistra con Davide Calabria a destra.

I due transalpini, punti fermi dello scacchiere rossonero, torneranno regolarmente ai loro posti dalla decima, quando il Diavolo farà visita al Maradona per sfidare il Napoli.

La reazione dei social

Sui social, già scatenati nel post gara, la decisione del Giudice Sportivo divide i tifosi. I rossoneri, ovviamente, minimizzano e accolgono favorevolmente la notizia, i tifosi rivali non mancano di palesare il proprio disappunto. Qualcuno scrive: “Questo uccide un giocatore una giornata vabbè è il loro anno non c’è spiegazione” e ancora: “Lo schifo continua”, “Se lo meritava lo stesso, se questo fallo non merita più di una giornata quale lo merita?”, “Era da almeno 2 giornate…“.

Dall’altra sponda della barricata, quella rossonera, invece si legge: “In area avrebbero dato carica sul portiere ed ammonizione all’attaccante. Lo fa fuori l’area, e diventa espulsione. Giusta la pena, ma non c’era bisogno di aspettarla. È da regolamento 1 giornata, nulla da inventarsi”, oppure: “Una giornata è corretto”, “Ci voleva la galera. Lo dice chiaro il regolamento”, commenta infine qualcuno tra ironia e voglia spegnere il caso.

Il calendario completo della Serie A e i prossimi impegni del Milan

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Liberati dell'amianto in modo sicuro

Caricamento contenuti...