Virgilio Sport

Milan, Pioli nel derby last dance: parte il processo, è bufera sul web dopo il ko a Roma

L'avventura del tecnico al Milan sembra al capolinea dopo la doppia sconfitta nell'euro-derby con la Roma. Tifosi scatenati sui social: "Dimettiti"

Pubblicato:

Domenico Esposito

Domenico Esposito

Giornalista

Da vent’anni in campo e sul campo per vivere ogni evento in tutte le sue sfaccettature. Passione smisurata per il calcio e per la sfera di cuoio. Il pallone è una cosa serissima, guai a dirgli di no

L’avventura di Stefano Pioli al timone del Milan sembra giunta al capolinea. Il tecnico emiliano potrebbe pagare la cocente eliminazione dall’Europa League per mano della Roma, che ha vinto entrambe le sfide del doppio confronto dei quarti. Per quanto riguarda il web, i tifosi non hanno dubbi: bisogna cambiare.

Pioli, la doppia sconfitta con la Roma gli costa la panchina?

L’allenatore del 19esimo scudetto del Diavolo pare abbia esaurito i crediti, nonostante sia legato al club da un altro anno di contratto. Sono in corso valutazioni sul futuro: al Milan non resta che blindare il secondo posto ed evitare che l’Inter si aggiudichi la seconda stella nel derby in programma lunedì. Fuori dalla Champions ai gironi, l’Europa League era diventata un obiettivo prioritario, ma i rossoneri hanno steccato entrambe le partite con la Roma. Chi sperava in un approccio deciso nella gara di ritorno dopo il ko dell’andata a San Siro è rimasto deluso: alla Roma sono infatti bastati venti minuti per chiudere il discorso qualificazione col micidiale uno-due firmato Mancini e Dybala. E neppure la superiorità numerica per l’espulsione di Celik alla mezz’ora ha ridestato l’evanescente Leao e compagni.

Milan, parte il processo a Pioli: le reazioni del web all’euroflop

I tifosi del Milan non hanno dubbi e puntano il dito contro Pioli. Su X ‘Zio Dennis Marelli’ analizza l’annata del tecnico: “La stagione fallimentare di Pioli: novembre fuori dal campionato, dicembre fuori dalla Champions, gennaio fuori dalla Coppa Italia, aprile fuori dall’Europa. Oltre 100 milioni spesi nel mercato con oltre 40 infortuni, probabile che quelli là (l’Inter, ndr) ci alzeranno la seconda stella in faccia”. Gli fa eco Roberto: “È stato eliminato da tutte le competizioni e mai in corsa per lo scudetto, con una rosa che ritengo più forte di quella juventina, Allegri dovrebbe essere esonerato Ma perché lui dovrebbe restare?”.

I tifosi non hanno dubbi: il ciclo Pioli al Milan è ormai esaurito

Il coro ‘Pioli is on fire’ portato in giro dai tifosi del Milan nelle discoteche di tutta Europa sembra appartenere a un’altra era, a un’altra vita. Oggi il pensiero del pubblico di fede rossonera è completamente ribaltato. “Caro Pioli, dimettiti se hai un minimo di dignità” commenta La Milano rossonera. “Almeno l’esonero di Pioli noi tifosi del Milan ce lo meritavamo” rincara Albert. “Pioli e Mou stavano rovinando le rispettive squadre. Una società ha risolto il problema ed è risorta, l’altra no” afferma Leo Milanista. “Mi chiedo se ancora vogliano tenere Pioli, oppure stanno aspettando che ne prendiamo anche al derby per farlo. Necessitiamo un bel cambiamento” chiosa Lord Perceval.

Milan, chi può prendere il posto di Pioli

Nel computo delle accuse ci sono i tanti infortuni che hanno massacrato il Milan nella parte centrale del campionato, alcune scelte tecniche a volte incomprensibili e quei cinque derby di fila persi, anche in maniera umiliante. Ora la palla passa a Moncada, Ibrahimovic e Furlani che decideranno del suo futuro ma l’ombra di Lopetegui o Conte è sempre più presente.

Tags:

Leggi anche:

Club Med

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Liberati dell'amianto in modo sicuro

Caricamento contenuti...