Virgilio Sport

Roma, arbitro Taylor retrocesso in Serie B: erroraccio in Wolves-Newcastle e la Premier lo punisce

L'arbitro della finale di Europa League, pesantemente insultato da Mourinho l'anno scorso, commette un grave errore concedendo il rigore ai Magpies e costringe la federazione inglese a punirlo

03-11-2023 21:00

L’arbitro Anthony Taylor, incubo di José Mourinho e dei romanisti dopo la finale di Europa League persa l’anno scorso contro il Siviglia, ci ricasca, con un erroraccio in Premier League. Il Var non lo aiuta e la federazione lo punisce con la retrocessione in Serie B inglese.

Roma, Taylor ci ricasca: errore in Wolverhampton-Newcastle

Dici arbitro Taylor e a Roma scateni un putiferio. Preso di mira da José Mourinho e dai romanisti con il famoso sfogo dello Special One nel parcheggio della Puskás Aréna di Budapest dopo la controversa direzione nella finale di Europa League contro il Siviglia, il fischietto inglese torna al centro della cronaca calcistica per un altro errore di valutazione durante il match di Premier League tra Wolverhampton e Newcastle.

Taylor retrocesso in Serie B inglese

Questa volta, però, la Premier League non chiude un occhio e decide di intervenire per porre un freno all’escalation di valutazioni errate da parte del quarantacinquenne nato a Wythenshawe. L’episodio che ha scatenato la reazione della federazione inglese, portando alla retrocessione in Championship, la Serie B inglese, di Taylor è il rigore molto dubbio concesso al Newcastle nel recupero della prima frazione e trasformato da Callum Wilson.

La furia di Gary O’Neil

Al termine del match, concluso sul 2-2, il tecnico dei padroni di casa, Gary O’Neil, non si è trattenuto, definendo “scandalosa” la decisione di Taylor. Anche i Magpies, che stanno affrontato la vicenda Sandro Tonali, si sono espressi in maniera netta con le parole dell’allenatore, Eddie Howe, che ha ammesso come quantomeno “controversa” la decisione.

L’ammissione di Shearer

Sull’accaduto è intervenuto anche Alan Shearer, leggenda del Newcastle e del calcio inglese, che ha candidamente ammesso senza troppi giri di parole:

Non pensavo che quello potesse essere rigore. Posso capire perché l’arbitro l’abbia dato in campo, ma poi l’hanno rivisto tante volte al replay e ancora non riesco a capire perché non sia stata ribaltata la decisione. Se fosse stato dato contro di me sarei andato su tutte le furie.

Solo poche settimane fa, Taylor aveva fatto arrabbiare anche Kloop

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Etichette per la tua azienda?

Caricamento contenuti...