Virgilio Sport

Scelto l'arbitro per Inter-Milan: primo derby per lui, Marinelli ancora fermo

Sarà Massa di Imperia a fischiare a San Siro, tutte le designazioni commentate dall'esperto di Dazn Luca Marelli

Pubblicato:

Fabrizio Piccolo

Fabrizio Piccolo

Giornalista

Nella sua carriera ha seguito numerose manifestazioni sportive e collaborato con agenzie e testate. Esperienza, competenza, conoscenza e memoria storica. Si occupa prevalentemente di calcio

C’era grande curiosità per conoscere il nome dell’arbitro designato a dirigere il big-match della 21esima giornata, il derby Inter-Milan che si giocherà domenica alle 20.45 a San Siro. La scelta di Rocchi è caduta su Massa di Imperia, al debutto assoluto nel derby della Madonnina ma in grandi condizioni e considerato un top dall’Aia.

Inter-Milan, i precedenti di Massa con le due squadre

Per Massa sarà il 25esimo gettone con i nerazzurri in campo: quindici vittorie, quattro pareggi e 5 sconfitte il bilancio. L’ultimo incrocio con l’arbitro ligure risale alla sconfitta interna per 1-2 con la Roma dello scorso ottobre, in precedenza ancora una gara senza vittorie: lo 0-0 con l’Atalanta al Gewiss Stadium del 16 gennaio 2022.

Con i rossoneri 16 precedenti con 6 vittorie, 6 pareggi, 4 sconfitte; l’ultimo precedente il Verona-Milan 1-2 a ottobre dopo 10 mesi in cui non ha più arbitrato il Milan, da quando annullò il pareggio di Kessie al 92esimo di Milan-Napoli per lo strano caso del fuorigioco geografico di Giroud dopo revisione al VAR; la sua carriera con i rossoneri, inoltre, è segnata anche dal rigore concesso al 97esimo alla Juventus allo Stadium nel 2017 per fallo di mani assai dubbio di De Sciglio sul cross di Lichsteiner.

Arbitri, ancora fermato Marinelli dopo gli errori con la Juve

Si nota lo stop per la seconda giornata di fila per Marinelli, che fece disastri in Juventus-Atalanta, mentre Orsato va in doppietta. Promosso dopo Napoli-Roma, il fischietto di Schio dirige lo scontro salvezza tra Cremonese e Lecce. Marcenaro va in doppietta per Sassuolo-Atalanta, gara di prima fascia.

A commentare le designazioni c’è Luca Marelli. L’esperto di Dazn dice: “Spezia-Napoli è una gara di prima fascia, internazionale Di Bello che si sta rilanciando, ha arbitrato bene l’ultima volta, ed avrà al Var Aureliano che è uno dei migliori”

“E veniamo a Inter-Milan: Massa sta arbitrando benissimo, meritata la designazione nel derby. Sta offrendo una costanza di rendimento inaspettata, l’ho sempre considerato tecnicamente bravissimo ma con qualche limite comportamentale. Sta crescendo, non soffre più le partite e le proteste dei giocatori. Sulla carta è un derby senza storia ma può succedere sempre di tutto. Come IV uomo c’è Sozza che comincia a familiarizzare con questi derby che sicuramente arbitrerà in futuro”

“Per Monza-Sampdoria c’è Chiffi, gara di terza fascia: va in doppietta e per me è una sorpresa, dopo la coppa Italia dove non ha inciso ma dove è caduto nella scarsa autorevolezza e sul piano tecnico. Non si può andare in campo con l’idea di fare record. In Inter-Atalanta ha sorvolato troppe volte su elementi tecnici che andavano sanzionato”

“Non sorprenda la designazione infine di Rapuano per Salernitana-Juventus. Non ne ha sbagliata una, sta arbitrando molto bene ed è giusto che venga designato

Scelto l'arbitro per Inter-Milan: primo derby per lui, Marinelli ancora fermo Fonte: Ansa

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi
SERIE A:
Fiorentina - Genoa
Atalanta - Verona

SPORT TREND

Etichette per la tua azienda?

Caricamento contenuti...