Virgilio Sport

Torino-Frosinone, moviola: rabbia Zapata al 90’, Linetty  si caccia nei guai

La prova dell’arbitro Rapuano allo stadio Olimpico Grande Torino analizzata ai raggi X, il fischietto romagnolo ha ammonito quattro giocatori in tutto

Pubblicato:

Fabrizio Piccolo

Fabrizio Piccolo

Giornalista

Nella sua carriera ha seguito numerose manifestazioni sportive e collaborato con agenzie e testate. Esperienza, competenza, conoscenza e memoria storica. Si occupa prevalentemente di calcio

Era in trend positivo l’arbitro Rapuano, scelto da Rocchi per Torino Frosinone. Il fischietto di Rimini ha al suo attivo in A 40 direzioni, 177 ammonizioni, 10 cartellini rossi per doppio giallo, 2 espulsioni dirette e 16 calci di rigore concessi. In questa stagione è stato il diciottesimo gettone stagionale complessivo, il tredicesimo in massima divisione (ultima gara Cagliari-Atalanta) ma come se l’è cavata ieri?

Clicca qui per gli highlights di Torino-Frosinone

I precedenti di Rapuano con Torino e Frosinone

L’ultimo incrocio dei granata con Rapuano risale a marzo 2023 quando il Torino ha sfidato il Bologna di Thiago Motta battendolo per 1-0 con gol di Karamoh. Il bilancio complessivo c è di tre vittorie (con Sassuolo, Milan in Coppa Italia e Bologna), un pareggio (con la Roma) e una sconfitta (con l’Udinese). Nove i precedenti con il fischietto romagnolo per i giallazzurri: 2 vittorie, 2 pareggi e 5 sconfitte

L’arbitro ha ammonito quattro giocatori

Coadiuvato dagli assistenti M.Rossi e Mastrodonato con IV Ufficiale Camplone, al VAR Valeri e all’AVAR Marini, l’arbitro Rapuano ha ammonito quattro giocatori: pt 34’ Valeri, st 16’ Linetty, 38′ Okoli, 42’ Tameze.

Torino-Frosinone, i casi da moviola

Questi gli episodi dubbi. Il primo giallo arriva solo dopo 34′ ed è per Valeri, anche se in un primo momento Rapuano sembrava non essersi accorto del fallo. La seconda ammonizione, per Linetty, arriva al 61′: il giocatore granata era diffidato e salterà la prossima gara. Giallo anche per Okoli all’83’ per fallo su Bellanova. Ultima ammonizione all’87’ per Tameze che atterra Okoli. Le proteste più vibranti allo scadere quando Zapata batte a colpo sicuro, la palla esce di poco probabilmente grazie a una deviazione di Romagnoli ma l’arbitro non la vede e assegna la rimessa dal fondo. Finisce così 0-0 Torino-Frosinone.

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Liberati dell'amianto in modo sicuro

Caricamento contenuti...