Virgilio Sport

Udinese-Torino, moviola: due rigori reclamati dai friulani, gli episodi dubbi

La prova dell’arbitro Colombo al BluEnergy Stadium analizzata ai raggi X, il fischietto comasco, fermo da due settimane, ha ammonito cinque giocatori

Pubblicato:

Fabrizio Piccolo

Fabrizio Piccolo

Giornalista

Nella sua carriera ha seguito numerose manifestazioni sportive e collaborato con agenzie e testate. Esperienza, competenza, conoscenza e memoria storica. Si occupa prevalentemente di calcio

Era rimasto fermo due settimane Colombo, considerato il più talentuoso della next generation arbitrale, dopo le polemiche per la sua direzione in Inter-Atalanta quando fece infuriare tecnico i dirigenti della Dea, ed anche prima – in Monza-Milan, non aveva brillato. Alla sua 28esima presenza in Serie A, con anche 3 direzioni in Coppa Italia e un paio di apparizioni in campo internazionale, dopo la promozione di gennaio, come se l’è cavata ieri il fischietto comasco?

Clicca qui per vedere gli highlights di Udinese-Torino

I precedenti di Colombo con Udinese e Torino

Erano due i precedenti dei friulani con il fischietto classe 1990, per un totale di un pareggio e di una sconfitta. L’ultima volta che l’Udinese era stata diretta da Colombo è stata il 16 ottobre del 2022 in occasione del pareggio per 0-0 contro la Lazio. Cinque invece i precedenti con il Torino, per un totale di tre vittorie, un pareggio ed una sconfitta.

Colombo ha ammonito cinque giocatori

Coadiuvato dagli assistenti Valeriani e Yoshikawa, con Di Marco IV uomo, Marini al Var e Guida all’Avar, l’arbitro ha ammonito 5 giocatori: Walace, Ehizibue, Buongiorno, Giannetti, Sazonov. Recupero: 1′ pt, 5′ st.

Udinese-Torino, i casi da moviola

Questi i principali episodi dubbi. In avvio per due volte l’Udinese reclama un penalty, sempre per presunti falli di mano in area, prima di Zapata e poi di Ricci ma per Colombo non ci sono gli estremi per il rigore. Poco prima della fine del primo tempo Walace colpisce in ritardo Okereke. Il colpo rifilato al bianconero sul piede è tutt’altro che leggero, Colombo estrae il cartellino giallo, ma il rosso sarebbe stato eccessivo. Buona in sostanza la prova del fischietto comasco in Udinese-Torino.

Tags:

Leggi anche:

Falkesteiner Hotel & Spa Falkesteinerhof

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Farmacia Eredi Marino Dr. Giovanni

Caricamento contenuti...