Virgilio Sport

Champions League: Milan agli ottavi, i tifosi esaltano il comandante silenzioso

Il Milan passa i gironi di Champions League e, grazie al poker al Salisburgo, si prede gli ottavi di finale. Giroud è l'eroe di serata, ma a prendersi gli applausi dei tifosi è Bennacer

Pubblicato:

Grazie alla doppietta di Giroud e ai gol di Krunic e Messias, il Milan affossa il Salisburgo e, dopo nove anni, si prende la qualificazione agli ottavi di Champions League. Secondo posto nel Gruppo E, dietro al Chelsea e un accesso alla fase a eliminazione diretta conquistata con autorità. Il prossimo 7 novembre, l’urna che aspetta il Milan a Nyon è di quelle complesse e affascinanti, con la possibilità di pescare squadre del calibro di Bayern Monaco, Real Madrid, Manchester City, Benfica, Porto e Tottenham.

Milan, primo tempo di sofferenza

Con due risultati su tre a disposizione, nella prima frazione, i rossoneri soffrono e concedono più di un’occasione agli austriaci. La gara si apre con il palo colpito da Theo Hernandez, Tomori e Kalulu tengono a galla il Diavolo con due chiusure da incorniciare, e, al 14′, ci pensa Giroud, bravo a prendere posizione al centro dell’area e a insaccare con la testa il corner dalla sinistra di Tonali. Gli ospiti macinano gioco e provano ad agguantare il pari, ma sbattono su Tatarusanu, attento e reattivo a chiudere lo specchio.

Ripresa autorevole del Milan

Al rientro dagli spogliatoi, i rossoneri partono a mille e, in meno di un quarto d’ora, archiviano la pratica. Al 46′ Krunic piazza il colpo di testa per il raddoppio sfruttando l’assist di Giroud sul cross dalla destra di Rebic. Altri 11′ e, la giocata di Leao serve al centro un pallone che la retroguardia ospite non riesce a spazzare e permette a Giroud di chiudere i conti con la zampata che vale gli ottavi in programma a metà febbraio. Nel finale, c’è gloria per Junior Messias, che fissa il poker.

Rileggi QUI tutte le azione di Milan-Salisburgo

Milan, i tifosi eleggono l’eroe di serata

Sui social, i tifosi del Diavolo non trattengono l’entusiasmo. A prendersi i complimenti è Bennacer che, in cabina di regia, fa girare il Milan come una macchina perfetta e dimostra ancora una volta la sua importanza nello scacchiere di Pioli. Qualcuno scrive: “Bennacer il re del centrocampo, da rinnovare prima di Leao” e poi: “Giroud da partite importanti, ma Bennacer indispensabile. Diventato giocatore clamoroso“.

I commenti per il centrocampista algerino ex Empoli sono veramente tanti. “Senza Bennacer Milan vale la metà”, “Poi, con calma, parliamo di Ismael Bennacer. Semplicemente DOMINANTE”, scrive un altro tifoso e anche: “Ok Leao devastante ok Giroud cecchino… vero tutto… ma vogliamo parlare della partita di Bennacer e di come da equilibrio alla squadra?”, “Non vorrei fossilizzarmi sul tema ma stasera Bennacer ha veramente giganteggiato.. si è seduto comodo e ha spiegato come si interpreta il ruolo”.

Tags:

Leggi anche:

Falkesteiner Hotel & Spa Falkesteinerhof

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Farmacia Eredi Marino Dr. Giovanni

Caricamento contenuti...