Virgilio Sport

Europei, Mancini scioglie le riserve e svela i 26 convocati

A sorpresa ripescato Raspadori del Sassuolo e bocciati l'atalantino Pessina e il napoletano Politano

Pubblicato:

L’avventura azzurra agli Europei 2020 entra nel vivo. Roberto Mancini ha sciolto le riserve con la lista ufficiale dei 26 convocati, che a dispetto di quanto annunciato non sono stati comunicati in diretta su Rai Uno. La Nazionale e il gruppo dei pre convocati (28) sono stati infatti opsiti dello show condotto da Amadeus “Notte Azzurra”, organizzata dalla FIGC con la Rai.

Alla vigilia, questi erano gli azzurri scelti da Mancini.

I PRE CONVOCATI

Portieri: Gianluigi Donnarumma (Milan), Alex Meret (Napoli), Salvatore Sirigu (Torino);
Difensori: Francesco Acerbi (Lazio), Alessandro Bastoni (Inter), Leonardo Bonucci (Juventus), Giorgio Chiellini (Juventus), Giovanni Di Lorenzo (Napoli), Emerson Palmieri (Chelsea), Alessandro Florenzi (Paris Saint Germain), Gianluca Mancini (Roma), Leonardo Spinazzola (Roma), Rafael Toloi (Atalanta);
Centrocampisti: Nicolò Barella (Inter), Bryan Cristante (Roma), Frello Jorge Luiz Jorginho (Chelsea), Manuel Locatelli (Sassuolo), Lorenzo Pellegrini (Roma), Matteo Pessina (Atalanta), Stefano Sensi (Inter), Marco Verratti (Paris Saint Germain);
Attaccanti: Andrea Belotti (Torino), Domenico Berardi (Sassuolo), Federico Bernardeschi (Juventus), Federico Chiesa (Juventus), Ciro Immobile (Lazio), Lorenzo Insigne (Napoli), Matteo Politano (Napoli).

Da questa lista, in cui entra Giacomo Raspadori vanno tolti i nomi di Gianluca Mancini, Matteo Pessina e Matteo Politano.

La lista dei 26 convocati per l’Italia a Euro 2020

  • Portieri: Donnarumma, Meret, Sirigu
  • Difensori: Acerbi, Bastoni, Bonucci, Di Lorenzo, Florenzi, Spinazzola, Toloi, Emerson Palmieri, Chiellini
  • Centrocampisti: Barella, Cristante, Locatelli, Pellegrini, Sensi, Verratti, Jorginho
  • Attaccanti: Belotti, Berardi, Bernardeschi, Chiesa, Immobile, Insigne, Raspadori.

In diretta ai microfoni Rai, spazio al capitano Giorgio Chiellini, capitano con le sue 107 presenze con la maglia azzurra.

“Ho avuto la fortuna di giocare con capitani come Cannavaro o Buffon e ho imparato da loro – ha detto Chiellini –  Ora gioco con ragazzi che mi danno tanta energia. Che capitano sono? Delego tutte le scelte e le rotture di scatole al mio fedele compagno Leonardo Bonucci. Io sono il braccio lui la mente”.

Calendario prossime partite della nazionale italiana:

  • Venerdì 4 giugno – ore 20.45, amichevole Italia-Repubblica Ceca allo Stadio ‘Renato Dall’Ara’ di Bologna
  • Sabato 5 giugno – ore 11, gara di allenamento Nazionale-Nazionale Under 20 (porte chiuse)
  • Venerdì 11 giugno – ore 21, Europei, Italia-Turchia allo Stadio Olimpico di Roma
  • Mercoledì 16 giugno – Ore 21, Italia-Svizzera allo Stadio Olimpico di Roma
  • Domenica 20 giugno – Ore 18, Italia-Galles allo Stadio Olimpico di Roma

Mancini si è anche lasciato andare a un breve commento: “La nostra Nazionale è nata dopo la delusione dei Mondiali in Russia e abbiamo ringiovaniti. Siamo stati fortunati ma anche bravi a partir bene e con risultati importanti e ora la gente ci vuole bene. Speriamo che questa avventura sia più lunga possibile e speriamo di dare grandi emozioni agli italiani”.

Leggi anche:

Club Med

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Etichette per la tua azienda?

Caricamento contenuti...