Virgilio Sport

Europei Under 21: De Ketelaere brilla ma non vince. Flop Portogallo

Si è aperto l'Europeo di categoria in Romania e Georgia con le prime partite del Gruppo A e del Gruppo B. Successi per Ucraina e Georgia

21-06-2023 20:21

Le prime partite del Gruppo A e del Gruppo B hanno aperto l’Europeo Under 21 in Romania e Georgia. Nonostante un buon De Ketelaere, il Belgio non è andato oltre lo 0-0 nel sentito derby con l’Olanda, mentre il Portogallo ha deluso, perdendo con i padroni di casa della Georgia. L’Ucraina è invece partita bene, regolando con due reti la Croazia.

Europei Under 21: De Ketelaere sorprende e Leao applaude

Dopo una stagione anonima al Milan, Charles De Ketelaere è tra i giocatori più osservati nella rassegna continentale, anche in chiave calciomercato. Schierato in attacco e con la fascia da capitano, l’ex Bruges ha regalato lampi di grande qualità e brillantezza, a differenza di quanto fatto vedere durante l’anno in Italia.

Nel primo tempo, Cdk ha firmato uno splendido passaggio d’esterno per Openda che ha tagliato fuori tutta la difesa olandese, anche se l’assist è stato poi sprecato dall’attaccante belga che ha sparato a salve. La prodezza è piaciuta al compagno di squadra del Milan Rafael Leao, che su Twitter ha commentato definendo De Ketelaere un “Crack“.

De Ketelaere ha giocato tutta la partita e si è messo in mostra in altre circostanze, ma non è riuscito a portare alla vittoria il Belgio, che ha impattato per 0-0 contro i cugini oranje anche grazie alla grande prestazione del portiere olandese Verbruggen. In panchina per tutta la partita Vranckx, in campo per tutto il match il difensore scuola Juve De Winter.

Europei Under 21: male il Portogallo, exploit Spagna

Nell’altra partita del Gruppo A è arrivato l’inatteso flop del Portogallo, sconfitto dalla Georgia a Tbilisi. I padroni di casa si sono imposti per 2-0 grazie alle reti di Gagua e Sazonov: il primo al 37′ ha approfittato di un errore difensivo dei lusitani, il secondo ha segnato di testa sugli sviluppi di un corner. Il Portogallo ha chiuso in 10 per l’espulsione di Araujo.

Nel Gruppo B, l’Ucraina ha regolato la Croazia con le reti di Kaschchuk e Sikan al 19′ e al 48′, solo panchina per la stella Mudryk. In serata, l’altra partita del girone tra i padroni di casa della Romania e la favorita Spagna è terminata con un netto 3-0 a favore degli iberici. Gara sbloccatasi nella ripresa cole reti di Baena (al 55′), 62′ Mranda (62′) e Sergio Gomez (95′): giovani Furie Rosse, va da sé, tra le favorite assolute per il successo finale. L’Italia debutta giovedì sera (domani) contro la Francia con fischio d’inizio alle 20,45 all Cluj Arena. Ad arbitrare sarà l’olandese Allard Lindhout.

Europei Under 21, risultati e classifiche gironi

Gruppo A

Belgio-Olanda 0-0

Georgia-Portogallo 2-0
37′ Gagua (G), 45′ Sazonovc (G)

Classifica: Georgia 3, Belgio e Olanda 1, Portogallo 0

Gruppo B

Ucraina-Croazia 2-0
19′ Kashchuk (U), 48′ Sikan (U)

Romania-Spagna 0-3

55′ Baena (S), 62′ Mranda (S), 90’+5 Sergio Gomez (S)

Classifica: Spagna e Ucraina 3, Croazia e Romania 0.

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Liberati dell'amianto in modo sicuro

Caricamento contenuti...