Virgilio Sport

F1, attenta Ferrari: papà Sainz spinge Carlos jr verso Audi. "Ne parliamo a casa, progetto serio come la Dakar"

Carlos Sainz senior, padre del pilota Ferrari in scadenza di contratto e fresco vincitore della Dakar 2024 con Audi ha confessato di aver parlato del progetto della casa tedesca che dal 2026 sbarcherà ufficialmente in F1 con Sauber. Sirene per Sainz jr?

Pubblicato:

Luca Fusco

Luca Fusco

Giornalista

Giornalista multimediale. Quando si accendono i motori, lui sgasa, impenna, derapa. E spesso e volentieri finisce sul podio

Dalla Dakar alla F1. Macchine e piste agli antipodi ma un effetto domino che dall’Arabia potrebbe piombare a Maranello via Madrid. La vittoria di Carlos Sainz senior alle soglie dei 62 anni nel leggendario rally raid potrebbe avere ripercussioni sul futuro della Ferrari e soprattutto sul futuro del figlio della campione delle ruote coperte, Sainz jr che potrebbe essere ancor di più ammaliato dalle sirene di Audi che proprio col padre ha vinto per la prima volta la Dakar nella sua storia.

Ferrari, Carlos Sainz allettato dal progetto Audi in F1

Per Vasseur il rinnovo di Sainz e Leclerc è solo una formalità. Ma intanto il tempo passa. Il rinnovo dei due piloti Ferrari in scadenza proprio quest’anno non arriva ancora. C’è chi pensa possa essere annunciato a ridosso della presentazione della nuova monoposto datata 13 febbraio. Ma il tempo, un po’ stringe. Del resto se da una parte il rinnovo di Leclerc dovrebbe essere una sorta di contratto a vita con la Ferrari, fino al 2028, e anche oltre, a cifre astronomiche (circa 50 milioni di euro), dall’altra parte per Sainz si parla appena di un biennale a cifre molto meno considerevoli.

Sainz ha più volte ribadito di voler correre sicuro del suo futuro sul sedile del prossimo anno. Del resto non è novità che Audi sarebbe pronta ad accogliere lo spagnolo già dal 2025 in Stake F1 Sauber che appunto dal 2026 diventerà a tutti gli effetti una scuderia col nome e col controllo del gruppo automobilistico tedesco.

Ferrari, Sainz: “Parlo con Carlos jr del progetto Audi”

Pochi giorni fa Carlos Sainz senior ha vinto la sua quarta Dakar. Un successo storico per lo spagnolo, già leggenda del rally ma che con la vittoria alle soglie dei 62 anni, è entrato ancor di più nella storia e nella leggenda degli sport automobilistici. La sua quarta Dakar Sainz l’ha vinta proprio su Audi regalando così il primo successo assoluto della storia del marchio tedesco nel rally raid più famoso al mondo.

Ecco perchè le parole riportate dalla testata giornalistica spagnola motor.es, pronunciate da Carlos Sainz Senior nelle ultime ore suonano un po’ come avvertimento per la Ferrari sul futuro di Sainz junior:

“Naturalmente a casa di Carlos, essendo io parte della famiglia Audi, è logico che parliamo e ci confrontiamo su cosa potrà essere il team Audi in futuro. Bisogna avere molto rispetto per il marchio Audi, penso che sia una garanzia. So molto bene quanto seriamente prendono ogni progetto. E so benissimo cosa implica la mentalità tedesca nel mondo del motorsport. Sappiamo tutti che la F1 è un mondo un po’ particolare. Penso che sarà solo una questione di tempo prima che abbiano successo in categoria.”.

Tutte le date delle presentazioni dei team di F1

Tags:

Leggi anche:

Club Med

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Non farti bloccare dalle paure

Caricamento contenuti...