,,
Virgilio Sport SPORT

Il fratello di Davide Astori emoziona: "Ha corso con gli azzurri"

Post su Instagram di ringraziamento e toccante vicinanza di Bruno Astori ai compagni di Nazionale di Davide che ha indossato la maglia azzurra per 14 volte e segnato un gol indimenticabile, come lui

Quando la certezza è divenuta tale e l’entusiasmo è stato irrefrenabile, Giorgio Chiellini ha esternato quella gioia che durante l’intervista ai microfoni di Rai Sport, dopo l’epica vittoria a Wembley sull’Inghilterra degli azzurri, ha definito “magia”. Una forza costante, potente che non ha mai ceduto alla sopraffazione che, anche in quella bolgia, sarebbe potuta essere comprensibile, umana e, invece, non è stata. Chiellini, come gli azzurri che hanno fatto l’impresa, ha desiderato ricordare Davide Astori così come aveva fatto prima di lui a Sanremo Zlatan Ibrahimovic. Come i suoi amici, come la sua compagna, l’attrice Francesca Fioretti, come suo fratello, profondamente toccato da questo gesto.

Le parole di Chiellini per Davide Astori

“Vorremmo dedicare questa vittoria a Davide Astori, che ho conosciuto e che avremmo voluto qui con noi oggi”, aveva detto Chiellini nel luogo delle istituzioni, davanti ale telecamere, in ogni dove.

Una dedica sentita, con parole autentiche, senza retorica e particolari dettagli di quel che si traduce quando si deve siglare un legame che in una frase condensata che ci può stare.

Il post di Bruno, fratello di Davide Astori

Bruno Astori, fratello di Davide, con un commovente post su Instagram ha desiderato ringraziare gli azzurri e il capitano:

“Penso che Davide abbia corso al fianco di Giorgio e dei ragazzi durante ogni passo di questo Europeo. La loro dedica va oltre ogni circostanza e le lacrime di Giorgio sono quelle di un gruppo di ragazzi che hanno condiviso gioie, dolori, difficoltà, emozioni. Hanno passato anni insieme nelle camere dei ritiri in maglia azzurra, fin dai tempi delle giovanili: quei ritiri inseguiti con tutte le loro energie, tra convocazioni mancate e qualificazioni sfumate, ma senza mai darsi per vinti!”.

Bruno spende parole di pura ammirazione per i giocatori che hanno riportato il titolo Europeo in Italia:

“Spesso si pensa a questi ragazzi come a degli eroi ultraterreni, perché dal fuori li vediamo così perfetti e inavvicinabili. Ma quello che li rende davvero degli eroi è la loro passione, la dedizione e l’amore per quello che fanno, nell’interesse di quel gruppo che spesso si sostituisce alla loro famiglia. Già, quelle famiglie che con tutte le forze li hanno supportati, accompagnati e seguiti durante ogni loro passo verso un sogno. In realtà loro sono ragazzi, padri, compagni, figli e fratelli come tutti noi. Solo che a volte hanno il dono di poterci fare sognare e di lasciare dei ricordi che resteranno per sempre! Questi ragazzi lo hanno fatto: ci hanno fatto sognare, soffrire, emozionare e piangere… e la loro enorme impresa resterà per sempre indelebile nei cuori di tutti noi!!!”.

“A nome di tutta la nostra famiglia… grazie ragazzi… con tutto il cuore!”, conclude il post Bruno che rende così il suo personale omaggio al fratello Davide Astori, il cui ricordo viene alimentato e protetto dalla famiglia. E che si affianca all’amore dei tifosi per l’ex difensore di Cagliari, Roma e Fiorentina, che aveva indossato la maglia della Nazionale con orgoglio in 14 presenze e firmando un gol nella finale del 3° e 4° posto della Confederations Cup 2013 contro l’Uruguay.

VIRGILIO SPORT | 13-07-2021 15:31

Tags:

Leggi anche:

SPORT TREND

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...