Virgilio Sport

La Roma rischia di perdere Lukaku: maxiofferta dall'Al Hilal di Neymar e Koulibaly

Giunge l'indiscrezione secondo cui Romelu Lukaku tornerebbe a far gola all'Al-Hilal. La squadra della Saudi Pro League potrebbe tentare il centravanti della Roma con una offerta sontuosa: le cifre

20-12-2023 15:56

Luca Santoro

Luca Santoro

Giornalista

Esperto di Motorsport ma, più in generale, appassionato di tutto ciò che sia Sport, anche senza il Motor. Dà il meglio di sé quando la strada fa largo alle due o alle quattro ruote

Il futuro di Romelu Lukaku potrebbe essere ancora una volta ramingo, e fuori dalla Serie A. In queste ore infatti stanno circolando indiscrezioni su un’offerta in preparazione dall’Arabia Saudita, che potrebbe tentare il centravanti belga della Roma.

Il prestito dal Chelsea che portò Lukaku a Roma

A fine agosto scorso, e con il mercato ormai alla volata finale, il club giallorosso era riuscito ad accontentare Mourinho e portare nella capitale un attaccante di peso specifico nelle tattiche di gioco e di forte fisicità quale l’ex Chelsea e Inter. L’operazione, nel dettaglio, riguardava un prestito secco da 5,8 milioni di euro dai Blues dopo un’infinita telenovela con i nerazzurri, e valido sino al termine della stagione 2023-2024. Ergo, il destino a medio termine della carriera di Lukaku è ancora tutto da scrivere, e la prossima sessione di mercato estivo potrebbe infiammarsi per il nazionale belga.

L’Al-Hilal torna alla carica su Lukaku? Le possibili cifre

C’è il rischio che quella con la Roma, dopo un approdo tra le fanfare, potrebbe essere una parentesi per l’attaccante. Secondo infatti la Gazzetta.it la Saudi Pro League sta tenendo d’occhio Lukaku, anche in virtù del fatto che dalla stagione 2024-2025 la quota di stranieri tesserabili nell’abbiente campionato saudita verrà innalzata a dieci. La squadra che potrebbe farsi avanti sarebbe la stessa che ci aveva provato questa estate offrendo al belga un ingaggio, si vociferava, da 50 milioni quando ancora era ormai separato in casa con l’Inter, ovvero l’Al-Hilal.

La società dove giocano stelle del calcio come Bounou, Koulibaly, Milinkovic-Savic e Neymar potrebbe tornare alla carica, offrendo al giocatore della Roma un biennale da non meno di 30 milioni per stagione. Da vedere se queste cifre faranno vacillare Lukaku, che quest’anno ha preferito rimanere in Europa resistendo alle sirene arabe. Ma c’è anche da considerare il cammino della Roma nell’attuale campionato, con vista sulla prossima Champions.

Il ruolo della Roma rispetto alle manovre dell’Al-Hilal

Attualmente la Roma staziona all’ottavo posto della classifica a meno tre punti dalla zona della maggiore coppa europea (e non dimentichiamoci il cammino da intraprendere in Europa League a partire dai prossimi playoff). Qualificarsi al torneo per club più importante del vecchio continente darebbe al club la possibilità di ottenere delle risorse per onorare il riscatto di circa 42 milioni fissato dal Chelsea per Lukaku.

Sempre che, annota la Gazzetta, i Friedkin intendano spremere queste risorse solo per un giocatore che ha ormai superato i 30 anni, pur garantendo dei buoni numeri in questa prima parte della stagione (in 19 presenze il belga ha messo a segno 12 reti). Ed è da considerare anche la sorte di Mourinho, se resterà o meno nella capitale, con effetti anche sul futuro a breve termine di alcuni dei giallorossi attualmente in campo.

I commenti dai social: i tifosi non si disperano

Intanto sui social la piazza giallorossa e non solo ha commentato questa indiscrezione di mercato. Andrea scrive: “Il recupero quasi totale delle prestazioni c’è stato. Comunque sta giocando alla Roma e non in un top team come l’Inter o il Chelsea: a questo punto a 31 anni fossi in lui accetterei gli ingaggi dorati dell’Arabia“. Simone è della stessa lunghezza d’onda: “A parte che decide il Chelsea… La Roma deve rifondare la squadra con giocatori di prospettiva e integri, e investire necessariamente a centrocampo e difesa. Se Lukaku rimane tanto meglio, sennò le priorità sono centrocampo e difesa (comunque con buoni attaccanti anche se non Lukaku)”. Ma non mancano anche delle battute colme di sarcasmo (“Il suo sogno era giocare in Arabia”, “Ha sempre sognato di giocare in Arabia… Paese che vai e maglia da baciare promettendo eterna fedeltà ai colori come sempre”).

E intanto la Roma sta valutando un ex Juventus per il mercato invernale: il clamoroso ritorno in Serie A

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi
SERIE A:
Lecce - Inter
Milan - Atalanta
SERIE B:
Modena - Spezia

SPORT TREND

Etichette per la tua azienda?

Caricamento contenuti...