Virgilio Sport

Euro2024: la Francia delude e anzi rischia, Maignan e Var la salvano dall’Olanda

Pubblicato:

Fabrizio Napoli

Fabrizio Napoli

Giornalista

Giornalista professionista, per Virgilio Sport segue anche il calcio ma è con la pallanuoto che esalta competenze e passioni. Cura la comunicazione di HaBaWaBa, il più grande festival di waterpolo per bambini al mondo

Diciamolo pure: dopo due giornate di Euro2024 ci si aspettava qualcosa di più dalla Francia, grande favorita del torneo in Germania. Dopo la vittoria su autogol contro l’Austria i Bleus sbattono contro l’Olanda, che le impone il primo 0-0 del torneo. Il pari, comunque, avvicina alla qualificazione agli ottavi entrambe le squadre, che salgono a 4 punti nel girone D.

Euro2024: Francia senza Mbappé e senza gol contro l’Olanda

Non c’era Mbappé, è vero, ma da questa Francia tutti si aspettavano qualcosa in più. Invece dopo la vittoria su autogol contro l’Austria la nazionale di Deschamps non riesce a superare il muro arancione dell’Olanda di Koeman, squadra che si inserisce nella tradizione del calcio offensivo di marca Oranje solo per il colore delle maglie. Anzi a dirla tutta alla fine sono gli arancioni a recriminare per un gol annullato dal Var al talento Xavi Simons.

Euro2024: Olanda pericolosa in avvio

L’inizio di gara illude gli spettatori di Lipsia e quelli neutrali a casa: Koeman sorprende la Francia pressando alto e creando non pochi problemi alla difesa dei Bleus, nonostante il cambio di modulo operato da Deschamps, che passa al 4-3-3 e sostituisce Mbappé con un centrocampista, Tchouameni. Già al 1’ Maignan si supera su un tiro di Frimpong e poi al 17’ replica su Gakpo, tra i migliori di suoi anche per il lavoro sporco svolto nell’arco dei 90’.

Euro2024: Francia, Griezmann spreca due occasioni

I francesi faticano a sviluppare gioco, ma creano comunque le loro occasioni. In nazionale il folletto Griezmann è più creatore di gioco che finalizzatore, ma senza Mbappé servirebbe un suo lampo: invece si mangia due gol, uno nei primi minuti di gara e un secondo nella ripresa, su assist di Kanté, autore dell’ennesima partita a tutto campo della sua strabiliante carriera.

Euro2024, l’Olanda recrimina per il gol annullato a Simons

Sono questi i lampi di una gara che dopo i primi 20’ si spegne: Koeman pensa che l’Olanda abbia prodotto abbastanza highlights da mostrare ai tifosi e che forse un pari può anche andare bene e abbassa il baricentro dei suoi, che non pressano più e si limitano a chiudere i varchi ai trequartisti francesi. La partita è abbastanza bloccata, ma al 70’ la palla finisce in porta, in quella francese per la precisione: ce la spedisce il talento Oranje Xavi Simons, di proprietà dei parigini del Psg, con un tiro secco dopo un miracolo di Maignan Su Gakpo. Il Var, però, annulla: c’è Dumfries in fuorigioco a ostacolare il tuffo del portiere dei Bleus. Dopo accade poco, anzi nulla. Pari senza reti a Lipsia, il primo di Euro2024. In una gara della Francia non te l’aspetteresti.

Tags:

Leggi anche:

Falkensteiner Hotel & Spa Jesolo

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

EURO TREND

Farmacia Eredi Marino Dr. Giovanni

Caricamento contenuti...