Virgilio Sport

Euro2024, Salvini attacca Mbappé per l'appello anti Le Pen: il Capitano cade in diretta e Kylian s'infortuna

La coincidenza fa discutere il web: naso fratturato per Kylian dopo gli strali in diretta del vicepresidente del Consiglio, irritato per l'appello contro il Rassemblement National.

Pubblicato:

Rino Dazzo

Rino Dazzo

Giornalista

Se mai ci fosse modo di traslare il glossario del calcio in una nicchia di esperti, lui ne farebbe parte. Non si perde una svista arbitrale né gli umori social del mondo delle curve

È stata una serata movimentata per entrambi. Uno si è rotto il naso dopo uno scontro di gioco col roccioso difensore austriaco Kevin Danso, l’altro è caduto ma non si è fatto niente: si è trattata, infatti, di una caduta della connessione, che ha mandato in tilt la sua diretta social. Siamo parlando, naturalmente, di Kylian Mbappé, l’asso della Nazionale francese che rischia seriamente di saltare i prossimi appuntamenti di Euro2024, e del Capitano della Lega, Matteo Salvini. Che ha improvvisato una diretta in cui ha parlato anche di lui, nell’intervallo del match di Dusseldorf. Diretta resa difficoltosa a causa di alcuni problemi tecnici.

L’appello di Mbappé e la diretta social di Salvini

Ma perché Salvini, che pure è un grande appassionato di calcio – e un tifosissimo del Milan – ha dedicato una parte della sua diretta social a Mbappè, che tra l’altro – curiosamente – non ha mai nascosto le sue simpatie, risalenti a quando era bambino, per i colori rossoneri? Semplice: c’entra la politica, c’entrano le elezioni. C’entra l’appello che lo stesso Mbappé, raccogliendo gli inviti e le sollecitazioni del compagno di Nazionale, l’interista Marcus Thuram, ha rivolto ai francesi in conferenza stampa a proposito delle prossime consultazioni del 30 giugno e del 7 luglio. Appello che non è piaciuto a Salvini.

Salvini: “Mbappé rispetti voto per Le Pen”. Poi cade

Mbappé, in particolare, aveva invitato i francesi ad andare al voto per scongiurare il rischio di una vittoria del Rassemblement National, il partito di estrema destra di Marine Le Pen. Dichiarazione contro cui Salvini s’è lanciato a testa bassa nel corso della sua diretta: “Mbappé è un grandissimo calciatore – ha ribadito il vicepresidente del Consiglio nonché ministro delle Infrastrutture e Trasporti – però rispetti il voto del popolo francese, che alle elezioni europee di domenica scorsa ha premiato con oltre il 30% dei voti Le Pen e il suo partito”. Curiosità: Salvini stava ancora parlando quando la connessione è caduta e la diretta si è interrotta in modo tranchant, per la delusione degli utenti. Diretta che poi è ripartita dopo un po’.

Francia-Austria, naso rotto e problemi per Kylian

Nel frattempo – ma ovviamente non c’è corrispondenza con gli strali di Salvini nei suoi confronti, meglio sottolinearlo – sul prato di Dusseldorf si consumava proprio il dramma di Mbappé: naso rotto in seguito a un ruvidissimo contrasto aereo con Kevin Danso del Lens, circostanza che obbligherà Mbappé al rientro in campo – forse soltanto nei match a eliminazione diretta – a indossare una maschera protettiva simile a quella utilizzata dal centravanti nigeriano del Napoli, Victor Osimhen. Una coincidenza sicuramente curiosa, notata perfidamente da diversi utenti sui social, ma che rimane tale: una coincidenza, appunto.

Leggi anche:

Falkensteiner Hotel & Spa Jesolo

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

EURO TREND

Farmacia Eredi Marino Dr. Giovanni

Caricamento contenuti...