,,
Virgilio Sport SPORT

F1, Giovinazzi: l'indizio social è una sentenza sul suo futuro

Dopo gli ultimi movimenti del mercato piloti il futuro in Formula 1 del pilota italiano resta sempre più in bilico. E Mazepin dà l'ultima spallata sul web

08-09-2021 09:51

Il Gran Premio d’Italia si conferma appuntamento in cui la Formula 1 definisce la griglia di partenza della stagione successiva. Anche quest’anno non è sfuggito alla tradizione. La settimana che porta a Monza è stata sin qui densa di annunci ufficiali, da Russell in Mercedes, Bottas in Alfa Romeo e la conferma di Tsunoda-Gasly in Alpha Tauri. Restano pochi sedili a disposizione per il 2022 e a preoccupare il futuro di Antonio Giovinazzi, unico pilota italiano in F1. Per di più un indizio social lanciato da Mazepin ne ha messo ancora più a rischio il futuro nel cirucs.

Giovinazzi, futuro a rischio in F1: Mazepin si prende il 99

Come se non bastasse il momento non facile sul fronte della sua permanenza in Formula 1 dopo gli ultimi movimenti ufficiali e i volanti liberi che diminuiscono sempre di più, per Giovinazzi è arrivata una mezza doccia fredda. Autore del colpo basso è stato lo “spigoloso” Nikita Mazepin. Il pilota russo della Haas, alle prese con una faida interna con Mick Schumacher, ha pubblicato, nelle sue stories su Instagram, una grafica con la scritta #NM99 con tanto di smile a occhiolino come ad ammiccare alla possibilità di prendere il numero 99 che potrebbe restare vacante se Giovinazzi non venisse confermato in griglia.

Mercato piloti F1: Giovinazzi resta a piedi

Sebbene la voglia di “99” da parte di Mazepin non potrà essere soddisfatta prima di due anni, tanto bisogna aspettare in F1 per accaparrarsi il numero di un collega fuoriuscito dal circus, resta l’indizio di un rischio concreto per Antonio Giovinazzi di restare appiedato il prossimo anno. Il pilota di Martina Franca pur dimostrandosi veloce e affidabile non è mai riuscito finora a spuntare grandissime prestazione, un po’ per mal gestione da parte del muretto, un po’ per sfortuna, vedi l’occasione persa in Olanda dopo un brillante 7° posto in griglia.

Il pilota italiano, alla sua terza stagione in F1, difficilmente troverà riconferma in Alfa Romeo dove pare in pole Nyck De Vries, il quale secondo fonti olandesi avrebbe già firmato il proprio contratto che gli garantirà il debutto in F1 nel 2022, affiancando così Bottas. Se così fosse resterebbe solo un posto ancora da assegnare, in Williams, il volante di Russell, che secondo le ultime voci dovrebbe andare ad Alexander Albon. Giovinazzi, che comunque continua a ricevere attestati di stima da entrambi i suoi team principal, Fredric Vasseur per Alfa e Mattia Binotto per Ferrari, dovrebbe in teoria, restare come collaudatore e terzo pilota della scuderia di Maranello…magra consolazione.

SPORTEVAI

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...