Virgilio Sport

Ombre su Orsato bocciato per la finale: il retroscena di Marelli e la rabbia dei tifosi

Il fischietto di Schio è già tornato a casa dopo essere stato escluso dall'Uefa per l'atto finale di Euro2024, ora dovrà dimettersi dall'Aia

Pubblicato:

Fabrizio Piccolo

Fabrizio Piccolo

Giornalista

Nella sua carriera ha seguito numerose manifestazioni sportive e collaborato con agenzie e testate. Esperienza, competenza, conoscenza e memoria storica. Si occupa prevalentemente di calcio

Ha fatto già le valigie ed è tornato a casa Daniele Orsato. L’arbitro italiano nel bagaglio ha lasciato anche tanta amarezza per essere stato escluso dall’Uefa per la finale di Euro2024, il sogno accarezzato a lungo e che avrebbe coronato una carriera che da ieri è finita ufficialmente. Inghilterra-Svizzera ai quarti rimarrà l’ultimo match diretto dal fischietto di Schio ma come si è arrivati a questa conclusione?

L’arbitro della finale sarà Marciniak

A casa è andato anche un altro arbitro in lizza per la finalissima, ovvero il portoghese Soares Dias e in ballo per la partita del 14 luglio all’Olympiastadion di Berlino teoricamente sono rimasti in tre: l’inglese Oliver (quello del “bidone dell’immondizia al posto del cuore” secondo Buffon), il francese Letexier (forse il migliore visto a Euro2024, ma per entrambi dipende anche dal possibile ingresso in finale di Inghilterra e Francia) e il polacco Marciniak, che è favoritissimo nonostante la sua sia stata una stagione decisamente sotto tono, la semifinale di Champions fra Real e Bayern grida ancora vendetta. Ma lasciarlo in Germania con sole due gare dirette ha un solo senso: che la terza sia all’Olympiastadion.

Le prove di Orsato a Euro2024

Come ha arbitrato Orsato in questi Europei? Rendimento altalenante, a essere sinceri: il “vaffa” al termine di Svizzera-Germania immortalato dalle telecamere non è stata una bella scena. Ora dovrà anche dare le dimissioni dall’AIA (il suo nome è ancora in organico, ma solo perché i Promossi&Bocciati sono stati fatti durante il torneo in Germania), sul suo futuro non c’è certezza. Difficile rientri nella Commissione di Rocchi, potrebbe trovare un posto anche all’esterno, alla Uefa stessa ma spuntano dubbi sul perché non sia rientrato nel novero dei possibili designati per la finale di Euro2024.

Il retroscena di Marelli

Sull’esclusione di Orsato ha detto la sua anche Luca Marelli. L’ex arbitro comasco, opinionista di Dazn, scrive su Facebook: “Ed è dunque finito con il quarto di finale tra Inghilterra e Svizzera l’Europeo di Orsato. Mi hanno suggerito un paio di motivazioni ma non ci faccio caso, alle congetture non ho mai dato peso. Oltre all’Europeo finisce anche la carriera di uno straordinario arbitro, checché ne dicano i cultori del giudizio di 30 anni di attività sulla base di un paio di episodi. Fine della carriera annunciata da Orsato stesso che, pertanto, presumibilmente si dimetterà dalla CAN (nella quale risulta ancora in forza) nei prossimi giorni. Non sappiamo nulla del suo futuro se non che non sarà impegnato in alcuna commissione nazionale (Commissari e vice sono stati comunicati nei giorni scorsi, durante i campionati europei). Non mi sono mai piaciuti e mai mi piaceranno le esaltazioni fini a se stesse. Non ci saranno eccezioni nemmeno in questa circostanza. Orsato è stato un arbitro atipico ma di qualità eccezionali. Ad oggi, tra i nostri arbitri, non ce n’è alcuno che possa anche solo essere paragonato. Speriamo che ciò si concretizzi nel futuro, quel futuro nel quale mi auguro di vedere Orsato nel ruolo di “insegnante”, per restituire ai giovani qualcosa della sua favolosa carriera. In bocca al lupo”.

La delusione sul web per la bocciatura di Orsato

Fioccano le reazioni sui social: “Per la carriera che ha fatto se la meritava tutta la finale x chiudere in bellezza” e poi: “inconcepibile la considerazione che si ha per Zwayer” e anche: “il polacco completa il grande Slam dal 18 dicembre 2022,impresa storica, dal 18 dicembre 2022 finale campionato del mondo, finale champions league, finale mondiale per club e finale campionati europei” e poi: “Arbitro che negli ultimi due anni non mi ha fatto impazzire (sembrava gli facesse fatica fischiare, pur mantenendo sempre metro equo nei 90′) dopo anni da fenomeno assoluto. Ma in questo Europeo ho rivisto il fenomeno: ha chiuso alla grande e che vada a casa con la roba che gira non ha veramente senso. Le scelte di Rosetti (su tutte Taylor, ma pure Zwayer in semifinale adesso)…bah

C’è chi scrive: “Zwayer e Vincic (ma lui prevedibile, sigh) in semifinale, Orsato (questo Orsato, a maggior ragione) a casa. Robe da matti. Bene invece Mastro Lindo, sempre al top e meritevole della finale (ma non più del Nostro)” e poi: a parte quella valutazione sul celeberrimo fallo di Pjanic, l’ho visto sempre con prestazioni ottime. Peccato, meritava la finale. Circa chi la farà ho già espresso una mia certa opinione da tempo.” e infine: “Un dispiacere enorme. Stasera ho incontrato Ciro Carbone alla cena sezionale di fine anno con grossa sorpresa. Ero sicuro che il team italiano avrebbe fatto la finale. Fine della carriera di uno degli arbitri più autorevoli e bravi visto ultimamente sui campi nazionali e non, una sicurezza assoluta”.

Tags:

Leggi anche:

Falkesteiner Hotel & Spa Falkesteinerhof

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

EURO TREND

Farmacia Eredi Marino Dr. Giovanni

Caricamento contenuti...