Virgilio Sport

Carnevali vuota il sacco su Locatelli, Raspadori e Berardi: bufera web

L'amministratore delegato del Sassuolo fa il punto sulle trattative con Juventus, Inter e Milan

Pubblicato:

Il mercato di Inter, Juventus e Milan sembra ruotare anche attorno ai gioielli del Sassuolo che si stanno mettendo in vetrina in questi Europei di calcio. Locatelli, Berardi e Raspadori sono finiti nel mirino delle tre big. In questo momento chi meglio dell’amministratore delegato neroverde Carnevali può fare da cartina tornasole delle trattative in essere per i tre azzurri. L’occasione è stata una cena davanti alle telecamere di Sky che ha beccato al tavolo anche Beppe Marotta, ad dell’Inter. Ed allora social in fermento tra dichiarazioni, sorrisi e chiarimenti.

Mercato Juventus: Carnevali fa il punto su Locatelli

L’sd del Sassuolo conferma la trattativa con la Juventus ma ammonisce il club bianconero: “Per Locatelli 40 milioni non bastano, non è uno scherzo. Colloqui con la Juve? Ci sono da qualche giorno. a settimana scorsa abbiamo incontrato Cherubini, non abbiamo parlato ancora di cifre ma ci rivedremo prossimamente. È l’unica società in Italia che lo sta valutando, erano già interessati la scorsa stagione. Non sarà un’operazione facile, c’è grande competizione…”

Mercato Inter: Raspadori, Marotta e un bicchiere di vino

Beccato a cena da Di Marzio in collegamento con Sky Sport, al tavolo di Carnevali c’era anche Beppe Marotta, ad dell’Inter impegnata a chiudere al momento la cessione di Hakimi. Impossibile che non si sia parlato di Raspadori su cui i nerazzurri hanno messo gli occhi. Carnevali ammette: “Qui c’è l’amico Beppe. Noi non pensiamo di cederlo ma con l’Inter abbiamo un ottimo rapporto. Noi siamo felici se riusciamo a far rimanere giocatori in società italiane. Certo dall’estero opportunità diverse rispetto a club italiani”.

Mercato Milan: tutta la verità su Berardi

Le possibilità che l’esterno d’attacco dell’Italia di Mancini possa vestirsi di rossonero, al momento, vengono raffreddate dallo stesso Carnevali con un serafico:  “Con il Milan non ho parlato di Berardi, ha una valutazione da estero”.

Poi Carnevali si inorgoglisce dei suoi giocatori in Nazionale con un pensiero: “Difficilmente avremmo potuto immaginare di vedere 3 giocatori del Sassuolo a questo Europeo. Il primo pensiero va al dottor Squinzi, che sarebbe felicissimo di vedere questi ragazzi con la maglia azzurra. Vogliamo continuare con questo progetto, perché quello del Sassuolo è davvero particolare”.

Juve, Inter e Milan: il web si scatena sulle parole di Carnevali

Tifosi in delirio sui social alle dichiarazioni di Carnevali alla tv. Non è piaciuto una sorta di gioco al rialzo del dirigente del Sassuolo. “Locatelli andava preso PRIMA che iniziassero gli Europei – rimbrotta un tifoso della Juve – quindi è inutile che adesso insultate Carnevali, “colpevole” di fare i propri interessi (comunque Locatelli verrà da noi)”. Ma c’è chi ha paura del flop: “Carnevali non considera un aspetto: troppi giocatori ottimi nelle piccole squadre si sono dimostrati “pippe” quando sono passati nelle grandi. Spendere più di 40 mln corri il rischio di avere in squadra una pippa con stipendio alto per 4 o 5 anni, di cui non riesci a disfarti”.

Altri fanno delle valutazioni tecnico-finanziarie: “Mi potete spiegare come mai il Sassuolo più del 7° posto non é mai andato ma per Carnevali ha giocatori che partono dai 50 mln a salire???” e ancora “Basta con Carnevali dai ho le palle a terra con sta minestra che tutti valgono 40 milioni in su’ al Sassuolo, dai mediocre.. taci dai”.

Tags:

Leggi anche:

Club Med

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Etichette per la tua azienda?

Caricamento contenuti...