Virgilio Sport

Qualificazioni Europei 2025: dove vedere Lettonia-Italia U21 in tv e streaming e le formazioni

Carmine Nunziata è pronto a dare inizio alla nuova esperienza sulla panchina dell'U21: nel mirino c'è la qualficazione a Euro 2025, si parte dalla Lettonia.

Pubblicato:

Ylenia Cucciniello

Ylenia Cucciniello

Football Specialist

Giovanissima e appassionatissima di tutto lo sport: scrive di calcio giocato ma non rinuncia allo sguardo sull'extra campo, dove spesso si trovano risposte che il rettangolo verde non riesce a restituire

Dopo il secondo posto conquistato al Mondiale U20 in Argentina, Carmine Nunziata è pronto a dare inizio al suo cammino con l’U21. La selezione tricolore si immergerà completamente nelle qualificazioni dell’Europeo 2025 di categoria dopo il flop maturato nella scorsa edizione: sotto la guida di Nicolato, gli azzurrini sono stati eliminati alla fase a gironi. Per Baldanzi e compagni l’avventura inizia domani, venerdì 8 settembre, in occasione della trasferta in Lettonia, per poi proseguire martedì 12 settembre contro la Turchia.

Lettonia-Italia U21, dove vederla in diretta tv e streaming

Destinazione Jurmala per l’Italia U21. La sfida contro la Lettonia è in programma domani, venerdì 8 settembre, allo Sloka Stadium, con calcio d’inizio alle ore 16. Tifosi e appassionati potranno seguire la diretta tv della sfida, valida per le qualificazioni a Euro 2025, in maniera gratuita su Rai 2, al canale 2 del Digitale Terrestre. Inoltre, sarà possibile seguirla anche da pc, smartphone o tablet sul sito RaiPlay.

Italia U21, Nunziata: “Obiettivo qualificazione”

Carmine Nunziata è pronto all’esordio sulla panchina dell’Italia U21. Il ct, che ha conquistato la promozione dopo il secondo posto al Mondiale in Argentina con l’U20, ha pronunciato parole colme di fiducia nei confronti del suo gruppo squadra, di cui faranno parte anche alcuni giocatori che hanno preso parte al torneo iridato dello scorso giugno.

L’obiettivo è quello di far fare esperienza a questi ragazzi per vederli figurare in Nazionale A, oltre quello di qualificarci agli Europei. La qualità c’è e loro sono il futuro, anche se di fatto si fa ancora poco per loro. Dovrebbero giocare di più.

In seguito, il ct ha proseguito l’intervista ai canali ufficiali FIGC facendo il punto sulla condizione fisica dei ragazzi:

Siamo in un momento particolare e iniziale della stagione, ma non ci sono alibi. Dobbiamo vincere sia la gara con la Lettonia, sia con la Turchia. Con il mio staff troveremo soluzioni e i ragazzi daranno il cento per cento

Le probabili formazioni di Lettonia-Italia U21

Scatta il conto alla rovescia per la sfida tra Lettonia U21 e Italia U21. La gara, valida per la qualificazione a Euro 2025, sarà la prima della fase a gironi del gruppo A. Oltre alle due squadre sopracitate, ne fanno parte anche Irlanda, Norvegia, San Marino e Turchia.

Il ct della Lettonia, Aleksandrs Basovs, potrebbe puntare sul 4-4-2. Tra i pali l’estremo difensore Vilkovs e la difesa composta da Novikovs, Vientiess, Sliede e Maslovs. Il reparto di centrocampo potrebbe essere affidato a Kauselis, Anmanis, Vapne e Rascevskis, con la coppia offessiva Sits e Puzireskivs.

LETTONIA U21 (4-4-2): Vilkovs; Novikovs, Vientiess, Sliede, Maslovs; Kauselis, Anmanis, Vapne, Rascevskis; Sits, Puzireskivs. Allenatore: Aleksandrs Basovs.

Invece, per quanto riguarda l’Italia U21, Nunziata ha le idee chiare sui moduli adatti al suo gruppo. Dunque, spazio al 4-3-1-2, con Desplanches a difendere la porta e il quartetto difensivo composto da Kayode, Cittadini, Coppola e Ruggeri. Il centrocampo potrebbe essere affidato a Bove, Casadei e Miretti, con Baldanzi trequartista a supporto della coppia offensiva Colombo ed Esposito.

ITALIA U21 (4-3-1-2): Desplanches; Kayode, Cittadini, Coppola, Ruggeri; Bove, Casadei, Miretti; Baldanzi; Colombo, Esposito. Allenatore: Carmine Nunziata.

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

EURO TREND

Non farti bloccare dalle paure

Caricamento contenuti...