Virgilio Sport

Euro 2024, qualificazioni: doppiette per Haaland e Lukaku, record e gol vittoria per CR7

Come sono andate le partite di qualificazione ad Euro 2024 nella giornata di martedì 20: Cristiano Ronaldo tocca quota 200 in Nazionale e batte l'Islanda.

Pubblicato:

Nella serata di qualificazioni verso Euro 2024 spiccano i soliti noti: Lukaku e Haaland trascinano Belgio e Norvegia, Cristiano Ronaldo festeggia l’ennesimo primato della carriera regalando al Portogallo i tre punti in casa Islanda, Lewandowski illude la Polonia infilzata dalla sorprendente Moldavia; gli altri gol ‘italiani’ arrivano da Solbakken, Kastanos, Bajrami, Asllani, Milik e Lazovic.

Qualificazioni Euro 2024: Girone A e E

Dopo una lunga sospensione per pioggia (e Hampden Park al limite dell’impraticabilità), la marcia della Scozia procede inesorabile, a farne le spese è la Georgia di Kvaratskhelia; risale la china la Norvegia di Haaland, che, dopo l’opaco finale al Manchester City, conferma di non avere smarrito la via della rete. Rimane al vertice senza scendere in campo la Repubblica Ceca: l’Albania ne prende la scia, la Polonia no, perché crolla in Moldavia nonostante il vantaggio.

Girone A

Norvegia-Cipro 3-1 11′ Solbakken (N), 57′ e 61′ Haaland (N), 90′ Kastanos (C)

Scozia-Georgia 2-0 5′ McGregor (S) 47′ Mc Tominay (S)

Classifica – Scozia 12 (*); Georgia 4; Norvegia 4 (**); Spagna 3 (**); Cipro 0 (**) (*una partita in più; ** una partita in meno)

Girone E

Far Oer-Albania 1-3 19′ Bajrami (A), 46′ Faero (F), 51′ Asllani (A), 91′ Muci (A)

Moldavia-Polonia 3-2 13′ Milik (P), 24′ Lewandowski (P), 49′ e 80′ Nicolaescu (M), 84′ Baboglo (M)

Classifica – Repubblica Ceca 7; Albania 6; Moldavia 5*; Polonia 3; Far Oer 1 (* una partita in più)

Qualificazioni Euro 2024: Gironi F e G

Il Belgio di Lukaku è a punteggio pieno, ma guida il raggruppamento l’Austria, brava a distanziare ancor di più la Svezia, superata nello scontro diretto grazie a Baumgartner. All’ultimo la Serbia acciuffa la Bulgaria, grazie al guizzo di Lazovic, e l’Ungheria in cima al gruppo.

Girone F

Austria-Svezia 2-0 81′ e 90′ Baumgartner (A)

Estonia-Belgio 0-3 37′ e 40′ Lukaku (B) 90′ Bakayoko (B)

Classifica – Austria 10 punti*; Belgio 9; Svezia 3; Estonia 1; Azerbaigian 1 (* una partita in più)

Girone G

Bulgaria-Serbia 1-1 48′ Despodov (B) 96′ Lazovic (S)

Ungheria-Lituania 2-0 32′ Varga, 83′ Sallai

Classifica – Ungheria 7 punti; Serbia 7; Montenegro 4; Bulgaria 2*; Lituania 1 (* una partita in più)

Qualificazioni Euro 2024: Girone J

A vent’anni dall’esordio, Cristiano Ronaldo indossa per la 200^ volta la maglia del Portogallo, cui permette, con la marcatura numero 123, di conservare due lunghezze sulla Slovacchia corsara in Liechtenstein: vince anche il Lussemburgo, che stende a sorpresa la Bosnia e non viene così tagliato dai discorsi qualficazione.

Girone J

Bosnia-Lussemburgo 0-2 4′ Borges Sanchez, 74′ Sinani

Islanda-Portogallo 0-1 89′ Ronaldo

Liechtenstein-Slovacchia 0-1 46′ Vavro

Classifica – Portogallo 12; Slovacchia 10; Lussemburgo 7; Bosnia 3; Islanda 3; Liechtenstein 0

Euro 2024, qualificazioni: doppiette per Haaland e Lukaku, record e gol vittoria per CR7

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

EURO TREND

Non farti bloccare dalle paure

Caricamento contenuti...